Chi Sono

Giorgia Paladino

Giorgia Paladino nasce a Roma il 16 marzo del 1968.
Dopo la maturità, Giorgia compie studi artistici presso alcune scuole romane di regia e di recitazione, e contemporaneamente inizia la propria carriera di pittrice.
Intraprende il percorso di attrice di prosa sperimentando i più svariati metodi espressivi, tra i quali quello di “artista di strada”.
Ben presto, tuttavia, la sua passione per la pittura la porta a concentrarsi, con metodo autodidatta, su questa specifica forma d’ arte e a dipingere costantemente, anche su commissione: già a partire dagli anni ‘90 la pittura diventa la sua professione spaziando dalla ritrattistica (persone, animali domestici) alla copia d’autore, genere nel quale, cimentandosi egregiamente con i più noti maestri dal Rinascimento all’arte Moderna, ottiene grande successo di vendite.
Si specializza infine nella Vedutistica: città antiche e moderne, paesaggi, architetture e monumenti.
Giorgia Paladino ha esposto le prime opere in varie gallerie d’ arte nel centro di Roma.
In particolare, tra gennaio e febbraio 2016, una sua grande personale è stata ospitata a Palazzo Margherita, sede dell’Ambasciata Americana di Roma, dove ha ottenuto un vasto successo di critica e di vendite.
Ogni anno espone per la stessa nuove opere .
La bellezza della città eterna è esaltata dalla particolare tecnica a spatola della pittrice e dalle pennellate che ,con colori avvolgenti catturano luce ed emozioni, proponendo un’atmosfera cittadina malinconica e rarefatta.
Tra queste, l’opera “sogno d’estate” è stata ospitata anche presso il Consiglio regionale della Toscana nell’ambito della “II rassegna internazionale d’ arte contemporanea”, che si è tenuta in palazzo Bastoggi dal 21 luglio al primo agosto 2016.
Dal 28 dicembre 2016 al primo gennaio 2017 ha esposto a Orvieto, nell’ ambito della manifestazione Umbria jazz winter 2016 con una propria personale “Giorgia Paladino: paesaggi urbani”.
A gennaio del 2018 presso la sala Affreschi di Palazzo Pegaso di Firenze, la mostra personale “atmosfere” di Giorgia Paladino con la presentazione del presidente del consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani.
Nel gennaio 2020 ha vinto il concorso bandito dal comune di Roma capitale per artisti pittori.
Oltre ad esporre nuove opere, è stata chiamata a tenere corsi di pittura presso il negozio di belle arti “Vertecchi” in Roma.

Giorgia Paladino was born in Rome on March 16, 1968.
After high school, Giorgia completed her artistic studies at some Roman schools of directing and acting, and at the same time began her career as a painter.
She embarks on the path of a prose actress experimenting with the most varied expressive methods, including that of a "street artist".
Soon, however, her passion for painting led her to focus, with a self-taught method, on this specific form of art and to paint constantly, even on commission: already starting from the 90s, painting became her profession, ranging from portraiture (people, pets) to copyright copying, a genre in which, engaging very well with the best known masters from the Renaissance to Modern art, he obtained great sales success.
Finally, he specializes in Vedutistica: ancient and modern cities, landscapes, architecture and monuments.
Giorgia Paladino exhibited her first works in various art galleries in the center of Rome.
In particular, between January and February 2016, one of his major staff was hosted at Palazzo Margherita, home of the American Embassy in Rome, where he achieved widespread critical and sales success.
Every year he exhibits new works for the same.
The beauty of the Eternal City is enhanced by the painter's particular palette knife technique and brushstrokes which, with enveloping colors capture light and emotions, offering a melancholy and rarefied city atmosphere.
Among these, the work "summer dream" was also hosted at the Regional Council of Tuscany as part of the "II international exhibition of contemporary art", which was held in Palazzo Bastoggi from 21 July to 1 August 2016 .
From 28 December 2016 to 1 January 2017 she exhibited in Orvieto, as part of the Umbria jazz winter 2016 event with her own personal "Giorgia Paladino: urban landscapes".
In January 2018 at the frescoes room of Palazzo Pegaso in Florence, Giorgia Paladino's personal exhibition "atmosfere" with the presentation of the president of the regional council of Tuscany Eugenio Giani.
In January 2020 he won the competition announced by the municipality of Rome capital for painters artists.
In addition to exhibiting new works, she was asked to hold painting courses at the “Vertecchi” fine arts shop in Rome.